PASSI DI MONTAGNA DELL'INDIA
Durata 12 giorni - Delhi to Delhi
CONTATTI MARAGIA

Il tetto del mondo, Ladakh India, aperto ai turisti solo nell'ultima decade. Ad una incredibili altitudine, questo altopiano è il ponte ideale tra la terra ed il cielo. Realtà e fantasia si mischiano e rendono il paesaggio del Ladakh magico ed irripetibile.Un paesaggio desertico che irrompe nelle acque blu bruciate dal sole e dal vento gelido che ghiaccia le dune di sabbia. Un campo di battaglia primordiale di forze titaniche che hanno dato i natali alle montagne dell Himalaya. Ladakh si estende ad una altitudine tra i 9000 e i 25170 piedi. A queste altezze tu ti trovi sul tetto del mondo .

ITINERARIO

Giorno 1 Arrivo a Delhi
Arrivo all’aeroporto di Delhi , dopo le formalita doganali e ritiro bagaglio incontrerete la vostra guida accompagnatore del viaggio che vi aspettera nella sala dell’arrivo , vi portera nel vostro albergo , aiuterà a fare il check in nell'albergo, il tempo libero per rilassarsi

Giorno 2 Delhi
In mattinata si va a visitare il tempio Induista che si chiama Akshardham ,dedicato a un famoso santone Indu di nome Swami Narayan , sosta per le foto al Forte Rosso ,il forte costruito dall’imperatore Moghul Shahjehan nel 1638 . Alla tomba di Mahatma Gandhi . sosta ad India Gate , un memoriale costruito per I soldati indiani caduti in diverse guerre con gli Inglesi , al parlamento indiano , la casa del Presidente della Republica . Sosta per il pranzo . dopo si va a visitare il sito archeologico del complesso di Qutub dove si visita il monumento piu famoso di Delhi il Qutub minar ,un minaretto alto 72 metri costruito in 1191 , una torre storica di ferro e le rovine dei palazzi e I templi. Dopo si va a vedre la tomba del secondo imperatore Moghul Humayun costruita nel 1562 dalla moglie persiana Haji Begum.

Giorno 3 Delhi-Leh Volo 1.30 Ore
Di mattina si vola per Leh, la capitale dell'antico regno buddista del Ladakh. Quando si scende dall'aereo l 'aria frizzante di Leh ti accoglie in questa incontaminata destinazione himalayana. Leh è situata ad una altitudine di oltre 10.000 piedi (3,450 mt) e la acclimazione è una delle cose più importanti da considerare mentre si viaggia per Leh. Sono necessari almeno di 1 - 2 giorni per abituarsi all'alta quota e alla rarefazione dell'aria per evitare la AMS. Dopo l'arrivo in albergo meglio fare mezza giornata di riposo, più tardi in serata si può fare una passeggiata al mercato locale o visitare il palazzo di Leh.

Giorno 04 Escursione a Thiksey - Hemis - Shey
escursione al monastero di Hemis 45 km a ovest di Leh, Hemis è il monastero più grande e ricco del Ladakh. Tornando da Hemis per la stessa strada si visita il monastero Thiksey, situato su una collina con un panorama formidabile sulla valle dell'indo. Thiksey è degna di nota soprattutto per la sua gigantesca statua seduta di Maitreya ed è anche conosciuta per la sua sala riunioni (Dukhang) che ospita centinaia di libri di preghiera rettangolari Impilati tra le copertine di legno e rilegati in seta. Dopo la visita si continua a guidare attraverso diversi stupa ( chortens) per arrivare a visitare il palazzo Shey, la residenza estiva del re del Ladakh.

Giorno 05 Leh - Alchi - Uleytokpo  
Dopo colazione trasferimento a Uleytokpo. Durante il tragitto si farà una breve deviazione per visitare il villaggio di Nimoo e per fare fotografie alla confluenza dei fiumi Indo e Zanskar. Dopo si proseguirà per il Gompa (tempio buddista) di Alchi  che dista 9 km da Uleytokpo. Il monastero di Alchi è reputato uno dei Gompa più belli del Ladakh. Considerato uno dei monasteri buddisti meglio conservato del Ladakh, il monastero di Alchi ha sulle sue pareti dei bellissimi dipinti che sono esempi della prima arte buddista. Questi murali sono datati tra l'11 esimo e il 12 esimo secolo, precedenti allo stile di pittura tibetana presente in tutti gli altri Gompa.

Giorno 06 Uleytokpo - Basgo - Leh
In partenza per Leh si fa rotta per visitare il forte di Basgo. Basgo è nota per le rovine del suo castello, per il Gompa con la statua del budda Maitreya e per i dipinti murali che si trovano abbarbicati sulle rocce. Ci sono diversi dipinti murali originali che hanno resistito alle intemperie del tempo. A valle dei forti e dei templi ci sono piccoli deliziosi villaggi. Rientrando a Leh a sera si può passeggiare e visitare i suoi mercati dove si possono acquistare oggetti di artigianato locale del Ladakh o tibetano

Giorno 07 Leh - Valle di Nubra - Sumur    
La valle di Nubra si raggiunge  attraversando il passo di Khardung, la strada è situata lungo l'antica via carovaniera dell'Asia centrale. A 5602 metri di altezza il passo di khardung è la strada carrozzabile con l'altitudine più elevata al  mondo.  Si prosegue verso Sumur per il trasferimento in albergo. Serata libera, questi sono i ricordi dei giorni del commercio sulla via della seta. In quei giorni le carovane di cammelli battriani, dalle doppie gobbe, erano il più diffuso mezzo di trasporto sulla rotta  Ladak-Yharkhand (Turkmenistan) in Asia Centrale.

Giorno 08 Escursione a Deskit e Hunder
Il mattino di riposo e pomeriggio visita al monastero di Diskit e alle dune di sabbia di hunder. Il monastero di Diskit è stato costruito nel 1420 ad. Situato in cima ad una collina che domina le piccole oasi che compongono Diskit, il monastero offre un panorama mozzafiato. Più tardi si prosegue per Hunder, un piccolo villaggio situato in mezzo a campi di segale e orzo, dune di sabbia e frutteti. Si può fare un'escursione sui cammelli Battriani, dalle doppie gobbe, attraverso le dune di sabbia di Hunder

Giorno 09 Sumer - Valley di Nubra - Leh
Al mattino dopo una piacevole colazione ci dirigeremo di nuovo a Leh, ripercorrendo i passi della antica via della seta. All'arrivo a Leh visiteremo lo stupa Shanti, una pagoda giapponese sancita da Sua Santità il Dalai Lama stesso. Arroccato in cima ad un poggio lo stupa shanti offre una vista panoramica della città di Leh e spunti per le migliori foto.

Giorno 10 Leh - Pangong 
Pangong è il più alto algo bloccato dal terreno, 155 chilometri da Leh e 5 ore di viaggio. Dopo una mattutina colazione partiremo per il lago pangong attraverso il passo changla 5486 mt di altezza . Il lago pangong, situato a 14000 piedi (4267 MT). Un lungo e stretto bacino lungo 130 km e largo al massimo dai 6 ai 7 km il lago attraversa il confine tra Cina e India . Alcuni anni fa il governo ha deciso di aprire ai turisti questa zona anche se sono sotto sorveglianza armata. godetevi il panorama, ci si sente raramente così vicini alla natura, atmosfera e il paesaggio sono indimenticabili

Giorno 11 Pangong - Leh
al mattino bisogna godere della vista affascinante del sorgere del sole sul lago e sulle montagne brulle che sembrano d'oro a causa dei raggi solari. Dopo colazione partiremo per Leh, serata libera per relax e visita al mercato di Leh

Giorno 12  Leh - Delhi
dopo una mattutina colazione sarete trasferiti all'aeroporto di Leh per il vostro volo per Delhi. Continuerete il viaggio nel l'incredibile india o tornerete a casa, il tour finisce come si atterra all'aeroporto di Delhi